Recensione sito AllSaints Spitalfields

AllSaints Spitalfields, conosciuti in breve come AllSaints,

è un’azienda britannica di fashion retailer con sede a Spitalfields, Londra. Fondata nel 1994 come produttore di una linea di abbigliamento maschile all’ingrosso che ha venduto esclusivamente a rivenditori di fascia alta quali Harvey Nichols e Harrods. AllSaints ora vende abbigliamento uomo, donna, calzature e accessori in 35 grandi magazzini e 65 negozi monomarca in tutto il Regno Unito, in Europa, in Asia e negli Stati Uniti. Attualmente, l’85% della società è di proprietà della Lion Capital LLP.

allsaints

Questo originale marchio propone capi d’abbigliamento ricercati, perfetti per esprimere la propria personalità, mettendo sempre l’accento su uno stile inconfondibile e deciso. La particolarità di AllSaints è l’ispirazione vintage, in grado di fondere cultura, moda e musica. Esteticamente, AllSaints è nota per la sua collezione di abbigliamento di stile spigolo vivo e direzionale con una tavolozza di colore sordina dominato dai neri, marroni, bianchi e grigi. In recensioni di critici della moda e dei stilisti, i vestiti AllSaints sono stati variamente descritti come “British chic rock ‘n’ roll “, “uno sguardo romantico pre-età … che evoca il passato e un futuro post-apocalittico“, e ” chic d’epoca con un effetto invecchiato che è un pò Goth “. I negozi al dettaglio Allsaints sono noti per il mattone a vista, legno stagionato e metallo al loro interno e la parete esterna di grandi dimensioni di antiche macchine da cucire che spesso inquadrano il loro ingresso.

Il sito web di Allsaints permette di fare acquisti facilmente. La spedizione è gratuita in tutta Italia per ordini superiori a 200 euro.

Allsaints ha un fortissimo legame con l’industria della musica dove ha collaborato con molti artisti noti come: U2, Stereophonics, Robbie Williams, Kelis e Kings of Leon. AllSaints anche ospita eventi underground denominati “AllMusic Parties” destinati a mettere in mostra talenti emergenti musicale inglesi. Nel 2010, il rapper inglese Tinie Tempah pubblicato un singolo intitolato “Frisky”, che entrò nella UK Singles Chart alla Numero 2 nella quale ha citato il brand Allsaints con queste parole: “I think I found a winner, with no ring around her finger. Her dress from AllSaints, but I think I’ve found a sinner.”

Oltre alla musica, AllSaints è molto attiva anche in cause sociali e servizio pubblico. In Estate 2011, l’azienda è entrata in partnership a lungo termine con l’organizazione Not For Sale e ha lanciato una linea di t-shirt i cui profitti vanno in beneficienza verso la lotta contro il traffico di esseri umani. Nello stesso anno, AllSaints rilasciato un breve documentario dal titolo “Voices of the cloth” destinato a promuovere il design e la produzione britannica. L’azienda sponsorizza attualmente 8 borse di studio Master in Fashion Marketing Internazionale a Glasgow Caledonian University di Londra.

Visita adesso il sito ufficiale http://it.allsaints.com oppure lascia un commento.

 

Commenta