3 regole d’oro per chi fà shopping online

Sono circa 9 milioni gli italiani che fanno acquisti on line sui siti di ecommerce oggi, circa un terzo di chi naviga in internet (960 euro la spesa annua media procapite nel 2010), i numeri sono sicuramente destinati a crescere anche perché la crisi spingerà sempre di più gli italiani a fare shopping online e alla ricerca di occasioni di risparmio sul web.

Tra questi c’è chi già conosce bene internet, lo usa per chattare, per mandare email, per leggere news, per scrivere su facebook, per guardare video su youtube, per scaricare musica, per giocare online con gli amici ecc…ecc…

Un mondo perfetto dove tutti trovano quello che cercano GRATUITAMENTE 🙂 E siccome noi italiani siamo un popolo che ha sempre paura di essere truffati ed ecco che quando si parla di shopping online, molte persone restano ancora perplessi:

  • fare shopping online è come fare la spesa nei negozi tradizionali?
  • la qualità dei prodotti è la stessa?
  • come posso trovare dei siti per acquisti on line?
  • sono affidabili questi siti? e poi come pago?
  • in contanti alla consegna oppure pagamento anticipato con carta di credito?
  • e se poi pago e non mi spediscono la merce? ecc…ecc…

Domande come queste ce ne sono un’infinità e questo blog nasce proprio per rispondere a queste domande, per dare consigli a chi si affaccia la prima volta nel magico mondo dello shopping online e per condividere le nostre esperienze con voi.

shopping online

Fare shopping online oggi è sicuro, comodo e sopratutto conveniente. Ma prima di tirare fuori la carta di credito devi conoscere queste

3 regole d’oro per chi fà shopping online

Regola N.1: La sicurezza del tuo computer

Il primo passo da fare prima di fare shopping online è mettere al sicuro il tuo computer. Questo significa che devi installare sul tuo pc un Antivirus, un Firewall e aggiornare regolarmente il sistema operativo.

Non cliccare sui file allegati nelle mail spedite da sconosciuti, lo stesso discorso vale anche per gli istant messenger come MSN e Yahoo. Fare molta attenzione quando si installano i programmini scaricati da internet, spesso vengono installati dei Toolbars fastidiosi alla tua insaputa.

Attenzione ai cosidetti siti di Phising, sono siti contraffatti molto simili a quelli originali con lo scopo di rubarti dati sensibili e password. Occhi aperti perché Virus, Worm, Spyware eTrojan horse sono sempre in agguato!

Regola N.2: L’affidabilità dei siti di ecommerce

Una volta messo sotto scudo il tuo computer è l’ora di cominciare a cercare i prodotti che vorresti acquistare. Ci sono tantissimi modi per trovare i siti di eccommerce che vendono il prodotto che cercavi: i motori di ricerca, i directory di shopping online, i comparatori di prezzi, le aste online, le vendite private e ultimamente una cosa che va molto di moda sono i gruppi di acquisto online come groupon.

Puoi anche cercare gli opinioni e le recensioni di chi ha già acquistato quel prodotto prima di te. Dopo che hai trovato un sito che ti piace devi verificare l’autenticità di quel sito. Prima di tutto verificare l’esistenza del numero di P.IVA, è obbligatorio per legge per chi apre un negozio online.

Poi se vuoi puoi controllare anche chi è il vero proprietario di quel sito web: vai su www.trovaip.it e inserisci l’url del sito che vuoi verificare, nei risultati puoi trovare chi ha registrato quel sito e quando l’ha registrato, indirizzo e numero di telefono di chi l’ha registrato. Tanti informazioni utili che ti aiutano a capire se fidarsi o meno di quel sito web.

Regola N.3: Le condizioni di vendita

Leggere bene le condizioni di vendita è importantissimo per chi fà shopping online.

A. Controllare quali sono le modalità di pagamento:

  • Carta di credito: il mezzo di pagamento più usato dagli italiani per gli acquisti on line. Inserisci il numero della tua carta di credito solo nella pagina in cui vedi il segno di un lucchetto oppure https:// invece di http:// nella barra di indirizzo. Diffida di chi chiede il  numero della tua carta di credito per telefono o via mail.
  • Prepagata/Postepay: come le carte di credito normali ma puoi ricaricarle con l’importo che vuoi in modo che anche se ti rubano i dati della tua carta non perdi più di quella somma,ha anche il vantaggio di consentire a chi non è titolare di un conto corrente di pagare online. Diffida sempre di quei venditori che ti chiedono di ricaricare la loro Postepay perché può succedere che stai ricaricando una Postepay altrui intestata a chissà chi.
  • Paypal: è un sistema di pagamento online che permette a chiunque disponga di un indirizzo email di inviare e ricevere pagamenti. Ad un account paypal è possibile associare una carta di credito,una carta prepagata,oppure un conto corrente bancario. Chi invia denaro non paga niente invece chi riceve sì. Ottimo se non vuoi condividere i dati della tua carta con i venditori.
  • Bonifico bancario anticipato: non molto utilizzato a causa dei tempi di attesa troppo lunghi perché i venditori devono aspettare l’accredito sul loro conto prima di spedire la merce.
  • Contrassegno: ossia pagamento in contanti alla consegna. Sicuramente il metodo più sicuro ma spesso anche il più caro per il sovrprezzo che bisogna pagare scegliendo questa modalità di pagamento.

B. Controllare quali sono le modalità di spedizione:

  • posta prioritaria: non sicura perché non tracciabile,sconsigliato
  • posta raccomandata: sicura ma lenta,consigliato per piccoli oggetti non urgenti
  • posta assicurata: sicurissima ma anche costosa,solo oggetti di valore
  • pacco celere: consigliato per oggetti di medie dimensioni
  • corriere espresso: veloce e costoso,spesso è gratuito con un minimo di ordine
  • ritiro in sede: consigliato se abiti vicino

C. Controllare quali sono i modi per contattare il venditore:

  • Numero di telefono fisso,meglio se numero verde, rende un sito molto più affidabile
  • Skype o chat live: comunicazione in tempo reale
  • Email: mandare mail per chiedere info, se ti rispondono dopo 2 o 3 giorni lavorativi cambia sito,in caso di reclami dovrai aspettare mesi

D. Controllare la descrizione della garanzia e le modalità di rimborso/resi:

  • Garanzia legale
  • Garanzia del produttore
  • Politica dei resi e tempi per il rimborso

A questo punto direi che sei pronto per entrare nel magico mondo dello shopping online e puoi cominciare a fare i tuoi primi acquisti adesso! Un sito che vi consiglio? Amazon.it! Il numero 1 del settore, spedizione gratuita a partire da 19€! Hai altre domande? Lascia un commento!

Uno commento

  1. nearamede ha detto:

    quello che stavo cercando, grazie

Commenta